Caso 1 – Protesi mobile ancorata su 2 impianti

PRIMA

PRIMA1

PRIMA2

prima_rx

DOPO

DOPO1

DOPO2

DOPO3

DOPO4

dopo_r

Dopo_rx


Condividi