Caso 1 – Ortodonzia fissa con incisivi laterali superiori in posizione palatina (durata trattamento anni 2)

Trattamento ortodontico fisso (tecnica Roth) in paziente adulto con grave malocclusione dentale con archi d’espansione in titanio e riposizionamento in arcata dei due incisivi superiori palatinizzati e inserimento finale di molare inferiore mancante con capsula su impianto endo-osseo: caso risolto senza estrazioni dentarie.

1 BOCCA SUPERIORE PRE-TERAPIA

1 BOCCA SUPERIORE PRE-TERAPIA

2 BOCCA SUPERIORE POST-TERAPIA

2 BOCCA SUPERIORE POST-TERAPIA

3 VISIONE FRONTALE PRE-TERAPIA

3 VISIONE FRONTALE PRE-TERAPIA

4 VISIONE FRONTALE POST-TERAPIA

4 VISIONE FRONTALE POST-TERAPIA

5 VISIONE LATERALE PRE-TERAPIA

5 VISIONE LATERALE PRE-TERAPIA

6 VISIONE LATERALE POST-TERAPIA

6 VISIONE LATERALE POST-TERAPIA

7 BOCCA INFERIORE PRE-TERAPIA

7 BOCCA INFERIORE PRE-TERAPIA

8 BOCCA INFERIORE POST-TERAPIA

8 BOCCA INFERIORE POST-TERAPIA


Condividi