Caso 2 – Ortodonzia mobile e fissa in grave malocclusione dentale (durata trattamento anni 3)

Trattamento ortodontico con prima fase mobile (EOA) e successiva fissa (tecnica Roth) con archi d’espansione in titanio in bambina durante fase di crescita con gravi problemi estetici e funzionali di masticazione: caso risolto evitando la chirurgia ortognatica.

1 BOCCA LATERALE PRE-TERAPIA

1 BOCCA LATERALE PRE-TERAPIA

2 VISIONE LATERALE POST-TERAPIA

2 VISIONE LATERALE POST-TERAPIA

3 BOCCA FRONTALE  PRE-TERAPIA

3 BOCCA FRONTALE PRE-TERAPIA

4 VISIONE FRONTALE POST-TERAPIA

4 VISIONE FRONTALE POST-TERAPIA

5 BOCCA SUPERIORE PRE TERAPIA

5 BOCCA SUPERIORE PRE TERAPIA

6 BOCCA SUPERIORE POST-TERAPIA

6 BOCCA SUPERIORE POST-TERAPIA

7 BOCCA INFERIORE PRE-TERAPIA

7 BOCCA INFERIORE PRE-TERAPIA

8 BOCCA INFERIORE POST-TERAPIA

8 BOCCA INFERIORE POST-TERAPIA


Condividi